Fototessere finestre sul mondo (dal 2009)

Le macchine fotografiche immortalano luoghi sempre diversi, da punti di vista spesso differenti.
Al contrario, i photobooth (cabine per fototessere) fotografano solamente volti circondati da bianche mura.
L’obiettivo del progetto è liberare i photobooth offrendo loro la possibilità di affacciarsi per un istante al mondo esterno, mai visto prima d’ora.
Con una tendina aperta (come le prime fotografie della storia di Nièpce e Talbot) e uno specchio osservano la realtà esterna e la immortalano come prova sul foglio di carta della fototessera.

fototessere arte photobooth art

dedem fototessere arteTorino, piazza Vittorio Veneto – fototessera Dedem

dedem fototessere arteViareggio,  fototessera Dedem

fototessere arte photobooth art Firenze, fototessera analogica in bianco e nero Fotoautomatica

photobooth berlin Berlino, fototessera analogica a colori


fototessere arte photobooth art photoplusMilano, stazione Porta Garibaldi, fototessera Photoplus, ora acquisita da Dedem


fototessere arte photobooth artfototessere arte photobooth art